Cambiare colore ai propri capelli è un modo per cambiare look e l’immagine che gli altri hanno di noi. Approfittando dell’anno nuovo si potrebbe pensare ad un colore caldo e solare come il biondo chiaro ramato dorato.

Per ottenere la giusta tonalità bisogna scegliere i prodotti più adatti all’ottenimento della tintura migliore e duratura.

Il raggiungimento di un buon risultato passa dall’impegno e dall’attenzione nell’applicare il prodotto, ma l’effetto finale sarà sicuramente un colore caldo, invitante e solare che sicuramente attirerà sguardi ammirati.

Qui di seguito esploreremo le diverse possibilità e i prodotti più indicati per avere un biondo chiaro ramato dorato di qualità.

Biondo chiaro ramato dorato: una sfumatura luminosa

Il biondo chiaro ramato dorato è una meravigliosa combinazione tra tonalità bionde e riflessi ramati dorati. Questa nuance così luminosa e solare dona un’esperienza di colorazione unica, dando un colore intenso, naturale e ricco di riflessi  alla capigliatura.

Per ottenere un biondo chiaro ramato dorato ci vogliono prodotti di qualità

  1. Tinte professionali: è consigliabile scegliere una tinta professionale di qualità per ottenere un biondo chiaro ramato dorato che duri nel tempo e rispetti la struttura dei capelli, sia della cuticola, delle radici che del midollo.
  2. Shampoo e balsamo per capelli colorati: dopo l’uso della tinta è bene utilizzare prodotti formulati per sostenere capelli sottoposti a tinta e che aiutino a mantenere la luminosità del colore, riducendo la perdita di pigmento e mantenendo la salute globale dei capelli, come lo SHAMPOO HYALURONIC PROTEZIONE COLORE per capelli colorati.
  3. Maschere nutrienti: una beauty routine settimanale per capelli tinti che comprenda una maschera nutriente come la HYDRATING MASK 1000ml con formula contenente Macadamia, olio di fico d’India e mandorle, è indispensabile per idratare capelli secchi e stressati. O ancora la CHAPEAU MASK WAKEUP MASCHERA BOTULINICA BIOLOGICA, che essendo a base di acido ialuronico e cheratina ridona morbidezza ed elasticità al capello trattato.
  4. Spray protettivi termici: utilizzare spray che proteggano la capigliatura dall’uso di strumenti termici come asciugacapelli, piastre e arricciacapelli, come lo HEAT PROTECTOR SPRAY 150ml, è una buona abitudine per preservare i propri capelli dai danni causati dal calore.
  5. Trattamenti ristrutturanti: periodicamente è consigliato utilizzare prodotti che rinforzino e abbiano un’azione fortificante e ristrutturante nei confronti dei capelli. Ad esempio l’ARGAN SERUM IDRATANTE per capelli secchi, crespi e trattati o pensare ad un trattamento globale che comprenda shampoo, maschera, olio e spray protettivo come l’ARGAN BY MAXI LOOK trattamento di bellezza idratante e rivitalizzante per capelli secchi, crespi e opachi.

Consigli per un utilizzo corretto della tinta biondo chiaro ramato dorato

  1. Leggere bene le istruzioni della tintura: seguire le linee guida per un corretto utilizzo è indispensabile per ottenere un risultato ottimale e una copertura totale dei capelli.
  2. Fare una prova su una piccola parte: prima di utilizzare la tintura su tutta la capigliatura è bene fare un test su un patch per evitare reazioni allergiche indesiderate e fastidiose.
  3. Rispettare i tempi di posa: è bene seguire in modo preciso i tempi di posizionamento, senza allungare o abbreviare le tempistiche per ottenere un buon risultato e mantenere i capelli in salute, garantendo una colorazione uniforme e duratura.
  4. Evitare lavaggi troppo frequenti: poiché i troppi lavaggi rischiano di impoverire i capelli e rovinare il colore della tinta. Si consiglia in alternativa allo shampoo classico l’uso di uno shampoo secco.
  5. Utilizzare prodotti per la protezione dal sole: uno dei fattori che rovina in particolar modo i risultati delle tinte schiarendo in modo imprevedibile i capelli, sono i raggi solari.

Fonte foto: Ashton Bingham su Unsplash – La foto non rappresenta persone legate all’argomento di questo articolo (modello/a in posa)

Comments are closed.