I capelli molto secchi sono ben più frequenti di quanto si pensi e possono dar filo da torcere. Oltre a non godere di buona salute, riescono a rendere la chioma opaca, crespa e spenta. Con i giusti accorgimenti e trattamenti sarà però possibile rigenerarli e restituire loro lucentezza e salute.

Qui di seguito, una guida per curare al meglio i capelli molto secchi e rigenerarli con trattamenti specifici e prodotti mirati.

Capelli molto secchi: quali sono le cause

Per poter trattare al meglio e rigenerare i capelli molto secchi sarebbe auspicabile prima capire le cause della secchezza. Le cause dei capelli molto secchi possono essere:

  1. Una cattiva alimentazione: La salute dei capelli passa anche dal piatto. Adottare una dieta povera di nutrienti essenziali come vitamine e minerali può avere un’influenza molto negativa sulla salute dei capelli.
  2. Uso eccessivo di strumenti termici: Piastre, ferri per capelli o phon usati in modo eccessivo potrebbero danneggiare i cappelli rendendoli più secchi e di conseguenza più fragili.
  3. Esposizione frequente ad agenti atmosferici: Il sole, ma anche il vento possono togliere l’umidità necessaria ai capelli, lasciandoli secchi e disidratati.
  4. Utilizzo di prodotti chimici aggressivi: Usare frequentemente o in modo eccessivo prodotti per lo styling con sostanze chimiche aggressive rischia di creare danni alla struttura dei capelli.

Una volta individuate le cause, ecco come rigenerare i capelli molti secchi con trattamenti specifici e mirati.

Capelli molto secchi: i trattamenti per rigenerarli

  1. Maschere nutrienti per idratare in profondità

La prima cosa da fare è pensare all’idratazione, e idratare i capelli in profondità per un risultato soddisfacente. Proprio per questo, è caldamente consigliato fare regolarmente una maschera nutriente ricca di oli naturali come possono essere l’olio di cocco o di oliva. Questi trattamenti aiuteranno a ripristinare l’umidità dei capelli migliorandone la texture.

  1. Tagliare le punte regolarmente

Molti non lo sanno, ma le punte danneggiate contribuiscono al problema dei capelli secchi. È quindi importante e necessario tagliare le punte regolarmente per aiutare ad eliminare le parti danneggiate e stimolare di conseguenza la crescita di capelli più sani.

  1. Evitare l’uso eccessivo di strumenti termici

Anche se necessari per lo styling e anche se sono ormai indispensabili e “scontati” per la piega quotidiana, è importante limitare l’uso di asciugacapelli, piastre e arricciacapelli per prevenire ulteriori danni. Se è comunque necessario utilizzarli, sarà meglio applicare un protettore termico per ridurre il rischio di disidratazione dei capelli.

  1. Assumere integratori alimentari

Se la causa dei capelli secchi è invece legata ad alcune carenze nutrizionali, è consigliato integrare la propria dieta con vitamine essenziali come la biotina, la vitamina E o il ferro, con l’aiuto di integratori alimentari specifici per la salute dei capelli.

  1. Trattamenti professionali

Potrebbe essere utile rivolgersi ad un parrucchiere professionista per trattamenti mirati, come la cheratina o il trattamento di ricostruzione. Questi tipi di trattamenti possono fare la differenza nella rigenerazione dei capelli molto secchi.

  1. Cura quotidiana adeguata

Sembra scontato ma per trattare al meglio i capelli molto secchi occorre utilizzare quotidianamente prodotti per la cura dei capelli appositamente formulati per capelli secchi. Shampoo e balsamo idratanti aiutano a mantenere il giusto equilibrio di umidità dei capelli.

Rigenerare i capelli molto secchi è assolutamente possibile ma richiede impegno e una combinazione di trattamenti mirati. Dopo aver identificato le cause specifiche della secchezza, sarà importante ed essenziale adottare una routine di cura adeguata per ripristinare la vitalità dei capelli.

Seguendo i diversi consigli elencati qui sopra, sarà già possibile godere di una chioma più sana e luminosa.

Una buona e corretta cura dei capelli non è mai da sottovalutare ed è il primo passo per capelli rigenerati e in salute.

Fonte foto: Spencer Davis su Unsplash – La foto non rappresenta persone legate all’argomento di questo articolo (modello/a in posa)

Comments are closed.