I disegni per capelli o hair tattoo o anche graffiti hair è una nuova tendenza che ha preso piede tra i giovanissimi e non. Sono espressione di creatività e se ben realizzati sono paragonabili ad una forma d’arte, anche se di breve durata.

L’arte dei disegni per capelli è nata negli anni  tra gli anno ’80 e ’90 e inizialmente non ebbe il successo che ha oggi.

Disegni per capelli: cosa sono?

L’arte dei disegni per capelli o hair tattoo consiste nella realizzazione di disegni, di figure geometriche e non sui capelli, attraverso dei tagli particolari e molto precisi. L’hair tattoo non è definitivo come il tatuaggio classico, ma bisogna comunque affidarsi ad un bravo professionista, in grado di realizzare disegni specifici e con precisione millimetrica. Se ben realizzati, i disegni per capelli attireranno lo sguardo e l’ammirazione di molti.

Disegni per capelli: per chi?

I disegni per capelli sono ideali per chi vuole cambiare il proprio stile aggiungendo un tocco di creatività e fantasia, contrariamente ai tattoo classici, l’hair tattoo ha una durata limitata determinata dalla crescita dei capelli. Questo significa che si può rinnovare il proprio look molto spesso, senza preoccuparsi troppo del futuro.

I disegni per capelli sono per tutti: donne, uomini, bambini, per chi ha i capelli corti o anche lunghi.

Il capello lungo permette eventualmente di nascondere il disegno sotto i capelli e decidere di mostrarlo solo in alcune occasioni.

Disegni per capelli: gli strumenti indispensabili

Per realizzare i disegni per capelli è necessario avere gli strumenti adatti ad ottenere il miglior risultato. Di seguito gli strumenti che non possono mancare per dare vita all’hair tattoo:

  • pennelli professionali: i pennelli per l’hair tattoo devono essere sottili e flessibili per permettere una maggiore precisione nell’utilizzo del colore. Sono progettati per poter realizzare disegni dettagliati e accurati;
  • colori di alta qualità: la scelta dei colori è di fondamentale importanza per ottenere un risultato coinvolgente e che stupisca. La qualità garantisce colori vivi, ma anche colori adatti ai capelli e al contatto col cuoio capelluto;
  • Stencil: sono dei fogli sui quali sono già presenti dei disegni, vengono appoggiati sui capelli e si può riempire il disegno di colore o rasare i capelli in corrispondenza del disegno;
  • matite per hair tattoo: sono pensate in modo specifico per i disegni per capelli, sono dotate di punte sottili e sono più veloci da utilizzare rispetto ai pennelli. In commercio ne esistono di diverse marche, bisogna sempre puntare alla qualità cosi da garantire una lunga durata nel tempo;
  • tagliacapelli da rifinitura: sono specifici per definire i particolari e quindi sono particolarmente adatti alla realizzazione di disegni per capelli;
  • mini tattoo hair trimmer da rifinitura: sono come i tagliacapelli da rifinitura ma più piccoli, per dettagli ancora più precisi e perfetti;
  • piastre per stencil: vengono utilizzate per applicare il colore sui capelli in modo preciso, garantendo disegni complessi e dettagliati;
  • asciugacapelli professionale: è un attrezzo immancabile, deve essere di qualità per asciugare velocemente i capelli e adattarsi a tutte le tipologia di capelli e acconciature.

Deve essere dotato di un sistema di regolazione di temperatura;

  • fissativo per capelli: come ultimo passaggio si utilizza un fissativo per dare al colore una lunga durata mantenendone la brillantezza. Un fissativo di alta qualità aiuta a proteggere il colore da eventuali danni causati da umidità e luce solare.

Disegni per capelli: tecniche di realizzazione

  • Preparazione dei capelli: prima di iniziare, come spesso accade, bisogna preparare i capelli. È possibile sia necessaria una leggera decolorazione per dare risalto ai colori che verranno utilizzati successivamente, ed eventualmente utilizzare prodotti che proteggano i capelli da stress termici.
  • Scelta dei colori: è molto importante perché sarà la parte che risalterà di più alla fine del lavoro. In commercio esiste una variegata gamma di colorazioni da utilizzare col pennello o addirittura matite utilizzabili direttamente sui capelli. È fondamentale valutare la colorazione dei capelli e della carnagione per ottenere un risultato memorabile.
  • Applicazione dei colori: questa fase necessita di strumenti come pennelli, matite, pennarelli o addirittura le dita per ottenere un disegno artistico indimenticabile. In alcuni casi si possono utilizzare strumenti come gli stencil per ottenere disegni ancor più precisi.
  • Fissaggio e manutenzione: quest’ultima fase è importante per far sì che il disegno duri il più possibile nel tempo senza danneggiarsi, questo implica l’uso di prodotti fissativi specifici per capelli colorati. Si consiglia, infine, di evitare l’esposizione eccessiva ai raggi solari e al cloro.

Fonte foto: Muhammad Numan su Unsplash

Comments are closed.